Home / Cultura / Bari, centinaiai di libri gettati nei cassonetti: la mobilitazione social salva i volumi
Bari, centinaiai di libri gettati nei cassonetti: la mobilitazione social salva i volumi

Bari, centinaiai di libri gettati nei cassonetti: la mobilitazione social salva i volumi

Un bidone per la raccolta differenziata pieno zeppo di libri: un potenziale di cultura ridotto a diventare carta riciclata. Ma i passanti non ci stanno e trasformano lo smaltimento evidentemente frettoloso in una piccola biblioteca a cielo aperto.

È successo a Bari, in via Giulio Petroni, nei pressi dell’ex ospedale militare Bonomo. Una foto pubblicata su Facebook viene condivisa e in tanti si sono mossi per salvare alcuni dei volumi presenti. “Si è trattato del frutto dello sgombero di un appartamento, svuotato da una ditta specializzata. – racconta Michele, l’autore dell’immagine che ha scatenato il passaparola – Alcuni libri erano persino nel contenitore della plastica. Io e mia moglie ci siamo accorti del contenuto del cassonetto dalla sera prima e il giorno dopo ho pensato di prenderne qualcuno. Dopo aver pubblicato la foto si sono avvicinati amici e sconosciuti e insieme ne abbiamo potuti togliere parecchi. Visto che c’erano alcuni mobili dismessi, accanto ai bidoni, abbiamo organizzato praticamente una piccola libreria clandestina e i passanti potevano prenderli liberamente. C’erano libri di Platone, Rousseau o su Federico II, le nostre basi: non potevano restare lì. Per una volta la Rete è stata utilizzata in modo proficuo, per non disperdere la nostra memoria”. 

“Ne abbiamo salvato la metà! Siamo contenti di aver salvato tanta roba interessante. – commenta online Cristina – Libri d’arte, di psicologia, dizionari di tutte le opere di letteratura. Se vi interessa qualcosa passate e prendete”.  Una nobile reazione collettiva a un enorme spreco.

ARTICOLO SUGGERITO

Gossip Girl, il reboot è ufficiale: la serie torna in tv con nuovi personaggi

Gossip Girl, il reboot è ufficiale: la serie torna in tv con nuovi personaggi

Nuova serie su Gossip Girl: l’HBO Max ha ordinato il reboot Basta rumors, ora è …