Home / Tempo libero / Booking rivela quali sono le preferenze di viaggio in base alla nazionalità
Booking rivela quali sono le preferenze di viaggio in base alla nazionalità

Booking rivela quali sono le preferenze di viaggio in base alla nazionalità

Tutti hanno le proprie preferenze per viaggiare. Alcuni vanno alla ricerca di avventura e adrenalina, altri invece preferiscono rilassarsi e ritrovare la calma. Booking.com, 1 leader mondiale per la prenotazione di incredibili posti dove soggiornare, ha commissionato una ricerca per scoprire quanto incide la nazionalità sul proprio stile di viaggio.

Le festività sono passate da poco ed è arrivato il momento di pensare alla prossima vacanza? Scopri cosa piace alla maggioranza dei viaggiatori della tua stessa nazionalità e se le tue preferenze coincidono o meno. Emozione e relax: le principali motivazioni di viaggio Per la maggior parte delle nazionalità, la motivazione numero uno per viaggiare è molto semplice: prendersi un attimo di pausa. Non sorprende quindi che l’85% dichiari che “regalarsi un po’ di relax” è un’importante ragione per viaggiare. La pensano così quasi tutti tranne danesi e francesi, per i quali la motivazione principale è “essere liberi di fare quello che voglio”. Confrontando le motivazioni più importanti, comunque, si notano differenze in base alla provenienza dei viaggiatori.

Gli argentini si fanno guidare dalla nostalgia e viaggiano “per riscoprire posti già visti in passato” (73%), i cinesi e i taiwanesi danno molta importanza a “vivere esperienze di vita semplice” (rispettivamente l’83% e il 76%), mentre i viaggiatori da Giappone, Germania e Hong Kong vogliono “sottrarsi alle incombenze di tutti i giorni” (rispettivamente il 66%, il 72% e l’80%). Infine, per alcuni il viaggio è uno status symbol, soprattutto per indonesiani (75%), indiani (75%) e filippini (80%), che indicano come motivazione quella di “visitare posti in cui i miei amici non sono mai stati”. Il disaccordo più grande è sul tema dei viaggi all’insegna dell’avventura: mentre i viaggiatori russi preferiscono dedicare le vacanze alla “ricerca dell’emozione e del divertimento”, per gli olandesi e i tedeschi questo fattore è quello che conta di meno.

ARTICOLO SUGGERITO

Ronaldo, Georgina Rodriguez spiazza tutti: “Ci capiamo con uno sguardo”

Ronaldo, Georgina Rodriguez spiazza tutti: “Ci capiamo con uno sguardo”

Georgina Rodriguez racconta in un’intervista il suo rapporto con il campione portoghese, ora nella Juventus, …