Home / Salute e Bellezza / Corriere salva una donna tenuta prigioniera in casa
Corriere salva una donna tenuta prigioniera in casa

Corriere salva una donna tenuta prigioniera in casa

Una donna è riuscita a salvarsi dal suo inferno, scrivendo “chiama il 911” su un pacco del corriere UPS. L’autista di turno quel giorno, aveva un ritiro programmato a casa di questa donna di 33 anni, a Robertsville, nel Missouri. Il marito non le permetteva di utilizzare il telefono e non poteva uscire di casa.

La picchiava e la violentava sessualmente. La povera vittima aveva tentato più volte di fuggire, ma lui la trascinava di nuovo in casa per i capelli. Quando il corriere è arrivato alla porta della donna, il marito si era nascosto dietro di lei e le teneva una pistola puntata, così da assicurarsi che lei non avrebbe parlato con lui, ma gli avrebbe soltanto consegnato il pacco. Non si sa come, ma senza farsi scoprire, era riuscita a scrivere con dei scarabocchi, il suo messaggio di SOS. Quando l’autista ha letto “chiama il 911”, ha avvertito subito, istintivamente, le autorità. Gli agenti si sono recati sul posto per controllare se davvero ci fosse qualcosa che non andava e dopo lo sfogo della donna, che al momento non era sotto minaccia, hanno arrestato l’uomo. Hanno trovato l’arma non registrata, segni di violenza sulla donna e un bambino di soli tre anni, loro figlio, chiuso in una camera, senza cibo e senza acqua. L’uomo è accusato di aggressione domestica, sodomia senza consenso, possesso di arma da fuoco e di aver messo in pericolo il benessere di un bambino. È stato trattenuto su cauzione di $ 100.000.

Il corriere è stato onorato dalla polizia con un premio “Hometown Hero”. Se non fosse stato per lui, non si sa come sarebbe finita questa storia.

ACQUISTA QUI TAPPETINO REFRIGERANTE

Non osiamo immaginare cosa sia stata costretta a subire questa donna. Porterà sicuramente un trauma a vita, ma adesso è libera!

La cauzione è così alta che ci auguriamo che nessuno pagherà mai per far uscire un tale mostro!

Non abbiate paura donne di chiedere aiuto, trovate il coraggio e la forza di riprendervi la vostra vita!

ARTICOLO SUGGERITO

Crollo ponte Genova: come spostarsi? L'odissea del viaggio da ...

Crollo ponte Genova: come spostarsi? L’odissea del viaggio da …

L’interrogativo cruciale resta “come spostarsi“? Per migliaia di cittadini, dopo il crollo del viadotto Morandi. …