Home / Salute e Bellezza / L’albero del benessere: con FAB SMS la Salute è al centro …
L'albero del benessere: con FAB SMS la Salute è al centro ...

L’albero del benessere: con FAB SMS la Salute è al centro …

Un “Albero del Benessere”, cinque foglie: cinque servizi a disposizione di tutti per prendersi cura di sé e della propria salute. L’Albero del Benessere – l’immagine che identifica il logo della Società di Mutuo Soccorso FAB-Fondo Assistenza e Benessere – è il simbolo che rappresenta le diverse tipologie di prestazioni delle quali possono usufruire i suoi Soci. Non solo: è il motore di un percorso che mette al centro la loro Salute.

Come? Lo abbiamo chiesto alla Presidente Marcella Borsani .

Presidente Borsani, che cos’è l’Albero del Benessere?

«Per spiegare l’Albero del Benessere vorrei fare un passo indietro e illustrare brevemente la nostra realtà: FAB SMS è una Società di Mutuo Soccorso che opera senza scopo di lucro e che consente di costruire piani mutualistici su misura. Ci ispiriamo ai principi di solidarietà, sussidiarietà e mutualità sociale, che ci guidano nella promozione del Benessere dei nostri Soci: l’Albero del Benessere rappresenta, appunto, il percorso che abbiamo individuato per porre al centro la loro Salute».

Può spiegarci meglio di che cosa si tratta?

«L’Albero del Benessere è composto da cinque foglie, alle quali corrispondono le principali tipologie di servizi che offriamo: 
1. Medicina e Cure
2. Prevenzione ed Educazione Sanitaria
3. Prestazioni Sociali e di Assistenza
4. Odontoiatria 
5. Servizi Integrativi.
Si tratta di cinque ambiti che riteniamo fondamentali per affiancare in maniera completa i nostri Soci, e che possono essere composti a seconda del proprio piano mutualistico e delle proprie esigenze. Quindi: su misura».

Partiamo dalla prima “foglia”, che rappresenta Medicina e Cure: cosa può dirci a riguardo?

«Mettere i nostri Soci nella condizione di affrontare serenamente eventuali spese sanitarie è per noi prioritario: parliamo, per esempio, della copertura di interventi chirurgici, ricoveri ospedalieri, prestazioni ad alta specializzazione, ma anche del rimborso di ticket sanitari, lenti, protesi, sedute di fisioterapia. Le possibilità sono tante e variano a seconda del proprio piano mutualistico e delle esigenze di ciascun Socio. Un ambito a se stante è, poi, quello delle cure odontoiatriche, che rappresentano una specifica “foglia” del nostro Albero, essendo un elemento di grande importanza per FAB SMS: una foglia che, dunque, offre la possibilità di accedere a un network di strutture convenzionate e di usufruire di tariffe agevolate per numerose prestazioni, che vanno dall’implantologia alle cure conservative».

Altrettanto importante è il tassello legato alla Prevenzione e all’Educazione Sanitaria. Vuole parlarcene?

«Promuovere la cultura della prevenzione e l’educazione ai corretti stili di vita è parte integrante del nostro quotidiano e si declina non solo nei piani mutualistici, ma anche in una molteplicità di iniziative sul territorio. Una su tutte, quella portata avanti attraverso il nostro Camper della Salute, a bordo del quale eroghiamo ogni mese centinaia di visite gratuite. Nei nostri programmi non mancano, naturalmente, i percorsi di medicina preventiva e i check-up volti a tenere sotto controllo e preservare al meglio la propria salute».

Veniamo alla “foglia” delle Prestazioni Sociali e di Assistenza: può farci alcuni esempi dei servizi offerti in questo ambito?

«Le prestazioni sono davvero numerose, dalla possibilità di intervento a domicilio di un medico ai servizi legati alla perdita dell’autosufficienza, dalla seconda opinione medica all’assistenza infermieristica e alla consulenza pediatrica. L’aspetto socio-assistenziale si concretizza, inoltre, anche al di fuori dei nostri piani, cioè nel sostegno verso attività di carattere educativo, culturale e di ricerca, oltre a iniziative sociali a beneficio dell’intera collettività».

Quali sono in sintesi gli elementi distintivi dei piani mutualistici di FAB SMS?

«Mettiamo senz’altro a disposizione una vasta gamma di servizi personalizzati sulla base delle preferenze e dei bisogni specifici. I nostri Soci possono avvantaggiarsi di un’area riservata dove inviare e monitorare le pratiche di rimborso, visionare la documentazione utile alla vita associativa, monitorare i pagamenti dei contributi associativi e delle quote di iscrizione, nonché consultare i centri convenzionati. Offriamo anche la possibilità di usufruire di servizi innovativi quali i nostri dispositivi di tele-medicina, e abbiamo una Centrale Salute a disposizione per ogni informazione e necessità. Insomma: mettiamo la Salute al centro!».

Info: 

www.fondoassistenzaebenessere.it

ARTICOLO SUGGERITO

#Ops, il primo romanzo della 'Muser' Elisa Maino

#Ops, il primo romanzo della ‘Muser’ Elisa Maino

(ANSA) – ROMA, 20 MAG – Scrivere un romanzo era il suo sogno di bambina, …