Home / Cultura / Libri: ‘Abbiamo un sogno’ di Comina

Libri: ‘Abbiamo un sogno’ di Comina

Nuovo capolavoro alla Cavallini Sgarbi

Fotografia Europea, 22 mostre in 13 sedi

Tabucchi, esce film e romanzo inedito

Torino Comics, è record di presenze

Fantastiche visioni di Fellini in mostra

James Risen, la mia lotta al Ny Times

Marco Polo si rivela con il testamento

Bigongiali racconta la Hollywood ‘nera’

POESIA DOLCE E TREMENDA

Furtivi sguardi su dipinte tele Gran finale di Carlo Pescatori

Ghitti in Svizzera: il suo messaggio fuori dal tempo

Premio Battari Lattes, ecco finalisti

Vittoriale, profumi dannunziani

«Heroes – 1000 Miglia ’47-57» con Boni, Gaburri e Taruffi

Rosen, giornalismo è conquistare fiducia

Fuori Salone: omaggio a Paolo Buffa

Castellitto, giurista corrotto e cinico

ITALIANISSIMA MUSA DEL ’900

World press photo, vincitore è Schemidt

A Bari libreria specializzata in poesia

16.04.2018

TRENTO

,

Libri

Aumenta
Diminuisci
Stampa

(ANSA) – TRENTO, 16 APR – Il vescovo di Molfetta, don Tonino
Bello, presidente di Pax Christi, scomparso il 20 aprile del
1993, a 58 anni d’età, sognava un mondo senza guerre e una
società senza sfruttatori e oppressi, sognava una Chiesa che
annunciasse semplicemente il Vangelo, buona notizia per i
poveri. A 25 anni dalla sua morte, il Papa sarà presto in
Puglia, a riconoscere la sua voce profetica. Il giornalista e
scrittore Francesco Comina conosceva bene don Tonino lo
conosceva bene: così si è immaginato che cosa direbbe oggi, al
papa “venuto quasi dalla fine del mondo” e ai suoi amici. Lo ha
fatto nel volume ‘Abbiamo un sogno – Quando Francesco andò da
don Tonino’, Casa editrice Il Margine, Collana MiniMargine, 152
pp., 10 euro.
Nel volume, dal Luogo-non luogo che i vivi possono sognare ma
non vedere, Tonino dunque fa festa insieme alle anime che
abitano un aldilà dove finalmente non c’è più sangue né violenza
né prepotenza, ma tutti gli spiriti sono attraversati e riempiti
dalla luce amorosa di Dio.

Puoi leggere anche

+ Libri: Fair play,eloquio a calcio onesto
+ Valanghe: pericolo aumenta Trentino-AA
+ Adottato a 32 anni, era bimbo Chernobyl
+ Al Mart progetto per ciechi e ipovedenti
+ Torna a casa cane che abbaiava troppo

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi

1

pagine 1 di 1

ARTICOLO SUGGERITO

A Largo Preneste il lungo week end dello street food

A Largo Preneste il lungo week end dello street food

Il format di Typical Truck Street Food arriva al quartiere Preneste-Centocelle. Circondato da tantissime abitazioni …