Home / Salute e Bellezza / L’Occitane acquisisce Elemis per 900 mln
L'Occitane acquisisce Elemis per 900 mln

L’Occitane acquisisce Elemis per 900 mln

DI REDAZIONE

Elemis

L’Occitane International mette a segno una nuova acquisizione. Si tratta del marchio inglese di cosmetici e prodotti per la cura della pelle Elemis. Il deal è stato concluso per circa 900 milioni di dollari, e L’Occitane ha detto “che contribuirà a sostenere la crescita del gruppo a livello globale, oltre a rafforzare la sua presenza in Uk e negli Stati Uniti”.

L’azienda francese, che ha in portafoglio i marchi L’Occitane in Provence, Melvita, Erborian, L’Occitane au Brésil e Limelife, prevede di chiudere l’operazione – che sarà finanziata da fondi propri e finanziamenti bancari – nel primo trimestre dell’anno. “Questa è la più grande acquisizione di L’Occitane dopo la quotazione del 2010 e un importante passo avanti nella costruzione di un gruppo di marchi di bellezza premium”, ha dichiarato Reinold Geiger, amministratore delegato della società.

Fondata nel 1990, Elemis ha chiuso il 2018 con un fatturato di 140 milioni di dollari (pari a circa 122 milioni di euro), con un incremento del 26,7% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, e  dal 2015 il marchio appartiene a L Catterton.

 

 

ARTICOLO SUGGERITO

Nina Moric attanagliata dai rimpianti: “Carlos, non fare come me”

Nina Moric attanagliata dai rimpianti: “Carlos, non fare come me”

Nina Moric attanagliata dai rimpianti: “Carlos, non fare come me, promettimelo” Nina Moric e Fabrizio …