Home / Salute e Bellezza / Medjugorje, Padre Ljubo: se sapeste quanto vi ama la Madonna, piangereste di gioia
Medjugorje, Padre Ljubo: se sapeste quanto vi ama la Madonna, piangereste di gioia

Medjugorje, Padre Ljubo: se sapeste quanto vi ama la Madonna, piangereste di gioia

Cosa bisogna sentire quando si è immersi nella preghiera?

Padre Ljubo, un sacerdote di Medjugorje, ci spiega quanto sia importante la preghiera quotidiana e cosa, ad imitazione della Regina della Pace di Medjugorje, bisogna sentire nel cuore.

“Nella preghiera non dobbiamo cercare i sentimenti, quelli che siano, ma dobbiamo cercare Gesù, il suo amore. Come tu non puoi vedere la grazia con gli occhi, non puoi vedere la preghiera, la fiducia; la puoi vedere grazie ad un’altra persona che vede.
Non puoi vedere l’amore dell’altro, ma lo riconosci dai gesti visibili”.
Gesù parla al nostro cuore, durante la preghiera, ed è li che possiamo sentire la sua risposta per noi, la sua attenzione e il suo conforto per le nostre angosce più intime.

“E quando siamo nella preghiera, noi sappiamo la nostra pena.
Oggi l’uomo, io direi, soffre e si trova in una situazione di ignoranza, ignoranza per le cose esistenziali, nonostante abbia fatto tanti progressi nella tecnica, nella civiltà.
In tutte le altre cose umane, è ignorante. Non sa. Nessuno uomo, neanche il più intelligente sa rispondere alle domande che a Dio pone, dentro di lui. Da dove e come siamo venuti su questa terra? Cosa dobbiamo fare? Dopo la morte, dove andiamo? Chi ha deciso che tu devi nascere o quali genitori devi avere quando nasci?”.

Medjugorje: l’amore ci rende belli come Maria

Prima di tutto, la vita è un dono del Creatore e “senza Gesù noi non sappiamo chi siamo e dove andiamo. Per questo, la Madonna ci dice: Cari figli, io vengo a voi come Madre e voglio mostrarvi quanto Dio, vostro Padre, vi ama. Cari figli, voi non siete coscienti di quanto Dio vi ami. Cari figli, se sapeste quanto vi amo piangereste di gioia”.

Padre Ljubo racconta che la Regina della Pace spiega che l’amore può renderci belli, come lo è lei. “Se anche voi amate, sarete belli, così non avrete tanto bisogno di cosmetici (questo lo dico io, non la Madonna). Questa bellezza proviene da un cuore che ama, ma un cuore che odia non può mai essere bello e attraente.

Un cuore che ama, un cuore che porta la pace, di sicuro è sempre bello e attraente. Anche il nostro Dio è bello sempre, è attraente. Qualcuno ha chiesto ai veggenti: “In questi anni, la Madonna è invecchiata un po’? “I veggenti hanno detto: “Noi siamo invecchiati, ma la Madonna è sempre uguale”, perché si tratta di una realtà spirituale, di un livello spirituale. Noi cerchiamo sempre di capire, perché viviamo nello spazio e nel tempo, e non possiamo mai comprendere a fondo. L’amore non ti invecchia mai, ti rende sempre attraente”.

 

Antonella Sanicanti

Segui tutte le nostre News anche attraverso il nuovo servizio di Google News,

ARTICOLO SUGGERITO

Elisa Isoardi: la replica su La Prova del Cuoco e il commento su Ivan Bacchi

Elisa Isoardi: la replica su La Prova del Cuoco e il commento su Ivan Bacchi

Elisa Isoardi, la precisazione su La Prova del Cuoco e le parole su Ivan Bacchi: …