Home / Salute e Bellezza / Mundra: questo gesto con le mani è il segreto delle persone sane
Mundra: questo gesto con le mani è il segreto delle persone sane

Mundra: questo gesto con le mani è il segreto delle persone sane

Lo Yoga si fà anche con le mani, ecco alcuni motivi sorprendenti per cui dovresti praticare lo yoga con le tue mani!

Il nostro corpo ha vari flussi di energia che illustrano il nostro stato fisico e psichico. Questi canali sono particolarmente presenti sulla superficie delle nostre mani e dei nostri piedi.

La disciplina chiamata Mudra viene usata, secondo la tradizione yogica, per stimolare i punti relativi a certe parti o regioni del corpo umano. Infatti, i mudra, i gesti delle dita, raggiungono varie aree del nostro cervello, il nostro corpo e la nostra mente attraverso il tocco o la pressione dei punti sensibili.

Se vuoi essere informato su tutte le novità su Curiosità Benessere 

Yoga con le mani, 7 esercizi e tutti i benefici

Anche se questi semplici gesti possono sembrare sconcertanti, noteremo i loro effetti rilassanti nel tempo. Per riconquistare la calma interiore e una salute migliore, i mudra devono essere praticati regolarmente.

I 7 esercizi di yoga delle mani:

1 – Mudra Prana (Mudra di energia)

Piegare il mignolo e l’anulare e quindi toccare la punta di queste due dita fino alla fine del pollice. Con questa posizione sperimenterai una riduzione dei problemi di affaticamento e visione. Inoltre, rafforza il tuo corpo e il tuo sistema immunitario.

2. Mudra Gyan (Mudra della conoscenza)

Siediti nella posizione del loto e metti le mani sulle ginocchia. Quindi, tocca la punta del pollice con il dito indice tenendo le altre tre dita piegate o dritte. Questa posizione favorisce il rilassamento della mente e la concentrazione. Ciò ridurrà l’ansia e lo stress, nonché la depressione e l’insonnia.

3. Mudra Prithvi (Mudra della terra)

Tocca la punta dell’anulare con la punta del pollice, quindi stringi le altre dita e tienili dritti. Questa posizione delle dita regola l’equilibrio tra gli altri elementi e l’elemento della Terra all’interno del corpo. Aiuta anche ad avere una buona digestione.

4. Mudra Vayu (Mudra of the Air)

Piega il dito indice verso il palmo della mano e premi con il pollice. Le altre tre dita dovrebbero essere allungate. Questa posizione delle dita favorisce la riduzione del gonfiore e della costipazione, quindi ti aiuta durante i disturbi digestivi.

5. Mudra Jal o Mudra Varuna (Mudra dell’acqua)

Tocca il mignolo con la punta del pollice, senza premere troppo forte e mantenendo le altre dita dritte. Esegui questo esercizio stando seduti con le gambe incrociate, cioè la posizione di Sukhasana o la postura facile. Questo mudra aiuterà ad alleviare il dolore muscolare, migliorare la circolazione sanguigna e ridurre la secchezza orale.

6. Mudra Agni (Fire Mudra)

Questa posizione delle dita è correlata all’elemento del Fuoco nel tuo corpo. Dirigi l’anulare verso il palmo della tua mano quindi premi la seconda falange con la base del pollice. Estendi le altre dita ai lati esterni. Per ottenere i migliori risultati, praticare questo esercizio durante il digiuno mattutino perché questa posizione non è raccomandata in caso di acidità gastrica. Tuttavia, rafforzerà il sistema immunitario e migliorerà il metabolismo.

7. Mudra Shunya (Mudra of the Void)

Basta premere la prima falange del dito medio con la base del pollice. Tenere sempre le altre dita tese. Questo mudra è utile in caso di chinetosi, vertigini e disturbi che colpiscono l’orecchio, il naso e la lingua.

Ti potrebbe interessare anche—-Yoga: tutte le posizioni e i benefici per la salute

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI

 

ARTICOLO SUGGERITO

Air Italy, riconfermati per il 2020 i voli estivi verso il Nord America: altre novità su Mxp

Air Italy, riconfermati per il 2020 i voli estivi verso il Nord America: altre novità su Mxp

Sono riconfermate per il 2020 le rotte estive di Air Italy per il Nord America …