Home / Fashion / Sallorenzo alla guida di Miroglio Fashion
Sallorenzo alla guida di Miroglio Fashion

Sallorenzo alla guida di Miroglio Fashion

Miroglio Fashion ha un nuovo amministratore delegato. Si tratta di Gaetano Sallorenzo, manager con lunga esperienza nel settore moda, campo in cui ha ricoperto in passato il ruolo di CEO di Les Copains e Giambattista Valli e, ancora prima, cariche in Giorgio Armani, Benetton e Ralph Lauren.

Obiettivo di Sallorenzo, si legge in una nota, sarà quello di trasformare le “strutture attuali verso modelli di business più snelli e indipendenti e dare nuovo impulso allo sviluppo internazionale”.

Sallorenzo prende il testimone da Hans Hoegstedt, uscito al termine del suo mandato triennale in cui ha contribuito al percorso di crescita dell’azienda.

“Per Miroglio Fashion inizia ora una nuova fase, nell’ambito di un percorso chiaro che ha sempre seguito l’evolversi del mercato e del contesto in cui la nostra azienda opera” ha dichiarato Elena Miroglio, Presidente di Miroglio Fashion. “Un percorso che è stato incentrato dapprima sulla revisione delle strutture organizzative, poi su focalizzazione e riposizionamento dei brand oltre che su un’importante riqualificazione e ottimizzazione della rete retail diretta. Questo percorso ha portato risultati positivi, di cui ci riteniamo soddisfatti”

In aggiunta al giro di poltrone, Miroglio Fashion ha anche comunicato i dati di bilancio relativo al 2018, anno che si è chiuso con un fatturato consolidato di 500 milioni di euro, sostanzialmente in linea con l’esercizio precedente, e un Mol in miglioramento (dai 5,8 milioni del 2017 agli 11,3 del 2018).

Infine, è stato rinnovato anche il consiglio di amministrazione, “con l’intento di apportare nuove competenze strategiche, in grado di guidare la nuova fase focalizzata su sviluppo internazionale, digitale e sempre maggior autonomia dei singoli brand”. Hanno lasciato il Cda John Hooks (ex Armani e Ralph Lauren), Giorgio Delpiano (Zegna/ Tom Ford) e Franco Miroglio. Tra i nuovi ingressi, quelli di Alberto Grignolo, già COO di Yoox Net-a-Porter, e di Alberto Racca, recentemente nominato strategy transformation director di Miroglio Group

Gaetano Sallorenzo

ARTICOLO SUGGERITO

Elisa Isoardi: la replica su La Prova del Cuoco e il commento su Ivan Bacchi

Elisa Isoardi: la replica su La Prova del Cuoco e il commento su Ivan Bacchi

Elisa Isoardi, la precisazione su La Prova del Cuoco e le parole su Ivan Bacchi: …