Home / Tempo libero / Vacanze e tempo libero / Sandals vuole esportare il lusso all inclusive
Sandals vuole esportare il lusso all inclusive

Sandals vuole esportare il lusso all inclusive

La sua nomina a ceo di Sandals Resorts International risale allo scorso marzo e ora Gebhard Rainer, ex vice presidente esecutivo e direttore finanziario di Hyatt Hotels Corporation, ha davanti a sé una sfida importante: portare il concetto di lusso all inclusive al di fuori dell’area caraibica.

L’investitura del manager da parte di Gordon Butch Stewart, fondatore e presidente di Sandals Resorts International, segue infatti un obiettivo preciso: rafforzare la leadership del gruppo ai Caraibi, dove le proprietà, dopo l’inaugurazione lo scorso dicembre del Sandals Royal Barbados (nella foto), sono al momento 19 (16 come Sandals e tre a marchio Beaches), e iniziare l’espansione oltre la regione considerata ‘casa’.

“Abbiamo appena iniziato i lavori di costruzione del nuovo Sandals LaSource St.Lucia – anticipa Paola Preda, country manager per l’Italia del gruppo -: un sei stelle che rappresenta il quarto resort sull’isola ma di cui non possiamo ancora dare una data di apertura”.

Il prossimo passo sarà Tobago, isola nella quale Sandals non è ancora presente ma con il cui Governo ha appena siglato un contratto.

ARTICOLO SUGGERITO

Festivaletteratura 2018 guarda al mondo - Libri - ANSA.it

Festivaletteratura 2018 guarda al mondo – Libri – ANSA.it

(ANSA)-ROMA, 21 LUG- Il ritorno, 10 anni dopo, della scrittrice newyorkese Nicole Krauss; il giornalista …