Home / Cultura / Attualità / Savona, spara all’ex moglie e la uccide: è ancora in fuga armato. Ricerche in tutta Italia
Savona, spara all’ex moglie e la uccide: è ancora in fuga armato. Ricerche in tutta Italia

Savona, spara all’ex moglie e la uccide: è ancora in fuga armato. Ricerche in tutta Italia

Una serata di festa si è trasformata in tragedia. Un uomo ha sparato e ucciso la ex moglie durante una serata di karaoke. L’omicidio è avvenuto al ristorante dei  Bagni Aquario a Savona. L’assassino è Domenico Massari, 54 anni. La vittima si chiamava Deborah Ballesio, 40 anni. Secondo le prime ricostruzioni l’uomo doveva essere un ex carabiniere, circostanza poi smentita dall’Arma. Massari è un meccanico disoccupato.

Un’altra donna è rimasta ferita gravemente nella sparatoria e una ragazza è stata colpita di striscio. Tra le persone ferite c’è anche una bambina di 3 anni. La piccola è stata fortunatamente ferita di striscio e dopo le cure del caso è stata dimessa nel corso della notte. La bimba ha riportato una ferita al polpaccio non grave, l’esito forse di una scheggia di una parte proiettile che la avrebbe raggiunta.

Massari è entrato dalla spiaggia e ha cominciato a sparare tra la gente. Chi era più vicino è si è subito accorto di cosa stava accadendo è scappato o si è buttato a terra. Chi era in altra zona del locale in un primo momento ha confuso gli spari con l’esplosione di petardi. Potrebbe aver sparato con una pistola a tamburo, sulla scena non sarebbero stati infatti ritrovati i bossoli.

Secondo il racconto di alcuni testimoni prima di colpire l’ex moglie l’uomo le avrebbe gridato queste agghiaccianti parole: “Ti ricordi di me?”. Il killer è poi fuggito armato di pistola. La caccia all’uomo continua: in procura si terrà un vertice per pianificare indagini e ricerche. Sul posto sono accorsi subito carabinieri e ambulanze.

Deborah, che è stata colpita da diversi proiettili, era la animatrice della serata. Una delle tre persone ferite ha 55 anni, ha riportato la frattura del perone ed è stata dimessa questa mattina con 30 giorni di prognosi. Un’altra donna, invece, con alcune schegge nella gamba, si trova in questo momento in osservazione breve al pronto soccorso e salvo complicazioni verrà dimessa in giornata. L’omicida avrebbe esploso più di cinque colpi di pistola. Tra la coppia c’erano state molte tensioni ed episodi di violenza anche in passato. Nell’agosto del 2015 l’uomo dette fuoco al locale di lap dance ‘Follia’ di Altare, gestito dalla moglie. L’episodio era avvenuto dopo una serie di liti e molestie che gli erano costati un patteggiamento a tre anni e due mesi per danneggiamenti e stalking e il divieto di avvicinarsi alla donna. Massari era stato incarcerato ed era uscito lo scorso anno.

Da quando era di nuovo in libertà l’uomo risulta senza fissa dimora, pur avendo una residenza stabile.

ARTICOLO SUGGERITO

Dove sono in luna di miele Joe Jonas e Sophie Turner? Nelle foto vedrai il paradiso terreste!

Dove sono in luna di miele Joe Jonas e Sophie Turner? Nelle foto vedrai il paradiso terreste!

Dopo le nozze-bis super chic celebrate in Provenza (precedute da quelle avvenute la sera del …