Home / Salute e Bellezza / Si può avere una relazione d’amore senza sesso?
Si può avere una relazione d'amore senza sesso?

Si può avere una relazione d’amore senza sesso?

«Alla tua età? Ringrazia Dio di aver trovato qualcuno». A Paola, 55 anni, da cinque single «serena e pacificata», con «un paio di storie belle e intense, naufragate per tanti motivi», è capitato di sentirselo ripetere tante volte da quando ha intrecciato una storia con l’ex capo, approdato nel suo quartiere dopo essere rimasto vedovo. «È uno giusto, in gamba, serio e pure in forma» scrive lei. «Con lui potrei veramente svoltare. Ma sono trattenuta». Il motivo? «Ho sempre avuto storie passionali e vivaci dal punto di vista sessuale. Con lui invece sarebbe una relazione “in bianco”: un intervento per un problema serio lo ha reso impotente». Paola si tormenta: «In questi anni da sola non ho sentito la mancanza del sesso. Ma amare qualcuno, desiderando di farci l’amore senza poterlo fare, è una sfida che non sono sicura di riuscire a affrontare».

Ci sono cose che le donne sentono di poter dire solo a un estraneo. O alla rubrica di un giornale, come questa. «Gli altri mi riderebbero in faccia» confessa. «Alla mia età, secondo loro, dovrei ringraziare Dio di aver trovato qualcuno». Ed eccoci qua, in bilico tra la consapevolezza che la singletudine dopo gli anta va affrontata di petto (fa o non fa per me?) e la voglia di credere che siamo ancora donne a tutti gli effetti. È per questo che la “rinascita” sentimentale di Paola a 55 anni è particolarmente impegnativa. Lo stare da sole a lungo può “immunizzare” le donne dal sesso (differentemente dagli uomini) ma non spegne la loro passione, se c’è qualcuno che sa riaccenderla. Che fare? Il principio in base al quale orientarsi è sempre lo stesso: «Quanto mi fa stare bene questa persona?». E anche: «Cosa conta per me?». È chiaro che all’inizio di una relazione come questa, quello che manca salterà all’occhio. Ma per capire se l’affetto e la condivisione potranno colmare una tale lacuna è necessario addentrarsi nella relazione. E sì, è necessaria l’assunzione del rischio da parte di entrambi. Certo, non è facile. Ma se c’è qualcosa che l’età mette e non toglie, è proprio la capacità di affrontare queste prove sapendo di avere un bagaglio di strumenti per gestirle con più serenità.

Volete condividere con noi emozioni, ricordi, riflessioni? Scriveteci a iodonna.parliamone@rcs.it oppure su Facebook

 

ARTICOLO SUGGERITO

Chiara Ferragni gaffe sulla ‘rivale’ Giulia De Lellis che ringrazia

Chiara Ferragni gaffe sulla ‘rivale’ Giulia De Lellis che ringrazia

Chiara Ferragni, la gaffe che coinvolge la ‘rivale’ Giulia De Lellis. L’ex di Damante commenta …