Home / Tempo libero / TREVISO-HVAR. UN’AVVENTURA ALL’INSEGNA DELLA …
TREVISO-HVAR. UN'AVVENTURA ALL'INSEGNA DELLA ...

TREVISO-HVAR. UN’AVVENTURA ALL’INSEGNA DELLA …

Nicola Zambon e
Francesco Bison sono due amici trevigiani uniti dalla passione per il ciclismo
e dall’amore per i viaggi. Ciclisti per passione nei team Cicli Zerotino e Mem
Racing Team, entrambi sono impegnati in progetti a favore della sicurezza
stradale nei loro comuni, Roncade e Preganziol, appoggiati dall’Associazione
Corridori Ciclisti Professionisti Italiani guidata da Cristiano Salvato.

Dopo il loro ultimo
viaggio Treviso-Parigi, domani ripartiranno per una nuova avventura da Treviso all’isola croata di Hvar, che lo scorso inverno ha ospitato il ritiro della Bahrain Merida
di Vincenzo Nibali. La meta finale sar
raggiunta luned 19 marzo dopo 5
giorni in sella in cui i due amici pedaleranno per un totale di 900 km e 6.000
mt dislivello.

In colloborazione con
2 bike travel company, la croata Hvar Life di Massimo Monachesi e Riccardo Kuhar e l’americana Tour.Live.Cycle di Matt
Simpson, i partecipanti al viaggio cicloturistico promuoveranno il territorio attraversato
unitamente alla sicurezza stradale. Al viaggio parteciper
anche il giornalista americano Alex Crevar, che racconter questa particolare corsa
sulla rivista di fama mondiale National Geographic, l’avvocato padovano Francesco
Grasselli e il custom bike designer Antonio Tabarin, conosciuto come Tonyspray.  
A completare la spedizione, ci sar l’assistenza tecnica Maxonebike di Massimo
Pavanetto e la fotografa Chiara Redaschi, la quale oltre ad essere responsabile
del servizio fotografico scriver un libro su quest’avventura. 

A tutti i partecipanti, buon viaggio!

Giulia De Maio

]]>

ARTICOLO SUGGERITO

Giordano Mazzocchi spiazza Nilufar e i fan. Addati: “Che cosa sei!”

Giordano Mazzocchi spiazza Nilufar e i fan. Addati: “Che cosa sei!”

Giordano Mazzocchi spiazza Nilufar e i fan: il gesto. Addati sorpresa: “Ma che cosa sei!” …