Home / Salute e Bellezza / Trucco permanente: cos’è questo trattamento tanto richiesto
Trucco permanente: cos’è questo trattamento tanto richiesto

Trucco permanente: cos’è questo trattamento tanto richiesto

In estetica si sta assistendo negli ultimi periodi alla proliferazione di trattamenti di varia natura che vanno ad ampliare una proposta già di per sé vasta e nutrita: nuove forme di approcciarsi alla bellezza che si basano su meccanismi per certi versi innovativi.
Un esempio su tutti, esplicativo di questa tendenza, è dato dal trucco permanente: un approccio in grado di portare soluzioni concrete a tutte quelle donne che abbiano necessità e voglia di sistemare il proprio aspetto fisico e farlo in modo duraturo. Perché è questo il vero punto di forza del trucco permanente: fornire soluzioni concrete e durature.
Il boom si è ormai registrato da tempo soprattutto nelle grandi città per un trattamento che viene spesso indentificato con l’appellativo di tatuaggio pur se, nel concreto, le differenze ci sono e sono evidenti. Se nel tatuaggio si usa inchiostro e si entra in profondità nella pelle per garantire un risultato definitivo, nel trucco permanente si fa ricorso a pigmenti di colore ipoallergenico ed anallergico che vengono assorbiti dalla pelle nel corso dei mesi.
Chi si rivolge a questo approccio lo fa per sistemare l’estetica di alcune aree del viso come labbra, occhi, sopracciglia. Tanti trattamenti possibili che hanno dato il via ad un mercato fiorente soprattutto, come detto, nelle grandi città: basta cercare Tatuaggio Sopracciglia Roma per comprendere la mole di richieste riferita al trucco permanente.
In generale tutti i trattamenti di questo genere sono da includersi nel concetto di dermopigmentazione, che va ad indicare per l’appunto la pigmentazione della cute tramite uno specifico strumento simile al dermografo utilizzato dai tatuatori. Inserendo i pigmenti di colore assorbibile sotto la pelle si v a disegnare un make up che risulta essere naturale e brillante: da lontano il risultato sarà del tutto simile a quello che si può ottenere con i tradizionali cosmetici ma con il vantaggio di non dover essere ritoccato più volte nel corso di una giornata.
Tutti aspetti che fanno del trucco permanente uno dei trattamenti di punta in campo estetico degli ultimi mesi e che vanno a giustificare il perché delle tante richieste che si registrano per questa tipologia di intervento. Ed una ricerca di bellezza sempre più evidente, in alcuni casi anche esasperata, tanto dalle donne quanto dagli uomini, contribuisce a dare linfa ulteriore a tale dinamica.

ARTICOLO SUGGERITO

Matteo Bocelli «conquista» anche Meghan

Matteo, figlio di Andrea Bocelli, ha «conquistato» anche Meghan Markle. Il figlio del tenore toscano …