Home / Cucina / 10 idee per i contorni del pranzo di Natale facili e gustosi
10 idee per i contorni del pranzo di Natale facili e gustosi

10 idee per i contorni del pranzo di Natale facili e gustosi

Organizzare il pranzo di Natale è, forse, la cosa più importante dopo la preparazione dell’albero e la scelta dei regali. Invitare amici e parenti a casa per celebrare la festività più amata dell’anno può essere molto impegnativo, ma anche una sfida da accettare per fare bella figura e rendere speciale e memorabile il Natale per tutta la famiglia.

Pensare con anticipo al menù di Natale può darci il tempo di spulciare diverse ricette, per trovare la soluzione più giusta: ricette facili e veloci, piatti tradizionali o rivisitati con fantasia. È possibile ricorrere a ingredienti che siano “poveri” e semplici, ma che insieme possano dare vita a piatti natalizi gustosi in grado di deliziare il palato di tutti i presenti.

Scopriamo, dunque, 10 ricette per i contorni del pranzo di Natale.

Tempura croccante di verdure con le carote, le zucchine e i carciofi
Patate al forno
Peperoni cruschi
Rosti svizzero di patate
Gratin di bietole con salsa a base di panna e parmigiano reggiano
Caponata di melanzane in agrodolce
Carote marinate
Patate hasselback
Zucchine alla scapece
Peperoni in padella con capperi e olive nere
Tempura croccante di verdure 

La tempura croccante di verdure con le carote, le zucchine e i carciofi è un contorno facile e veloce da preparare: necessita di pochi ingredienti ed è estremamente colorato per la vista e gustoso per il palato. La pastella della tempura è di origine orientale e può essere preparata friggendo le verdure con farina e acqua frizzante fredda: l’acqua necessita di essere fredda per creare uno shock termico che renderà la tempura più croccante.

La tempura giapponese va servita calda, meglio se abbinata a della salsa di soia che ne esalti il sapore.

Guarda la ricetta Patate al forno

Le patate al forno sono una ricetta classica e ideale anche come contorno natalizio. Queste devono essere croccanti, per cui vanno sbucciate e immerse in acqua fredda per circa mezz’ora, oltre che sbollentate per 5 minuti in acqua salata, prima di procedere alla cottura.

Facili da preparare, le patate al forno devono essere tagliate a spicchi regolari e condite con olio, sale, pepe e rosmarino. È importante disporle in modo uniforme nella pirofila, così da garantirne una cottura adeguata.

Guarda la ricetta Peperoni cruschi

I peperoni cruschi sono il piatto ideale per rendere più gustoso il vostro pranzo di Natale. Questo contorno può essere abbinato ai secondi piatti. Facili da preparare, questi vanno serviti freddi accanto ad altre pietanze, per evitare che si ammorbidiscano con il calore di altri alimenti.

I peperoni dovranno essere quelli secchi, rossi e dolci e potranno essere cucinati in una padella con olio.

Guarda la ricetta Rosti svizzero

Il rosti svizzero di patate è un tortino di origine svizzera che può essere usato come contorno per il pranzo di Natale. È un piatto molto conosciuto della Svizzera tedesca: per l’esattezza, è originario di Berna. Le patate possono essere utilizzate a crudo o bollite.

La preparazione prevede di imbiondire la cipolla in padella con dei cubetti di pancetta e un filo d’olio e di tagliare le patate in listarelle sottili: queste ultime andranno pressate con le mani e condite con olio, sale, pepe e la pancetta preparata prima. Servite caldo e gustatevi il pranzo di Natale in compagnia.

Guarda la ricetta Gratin di bietole 

Il gratin di bietole con salsa a base di panna e parmigiano reggiano è un contorno appetitoso e croccante, di facile realizzazione. Per rendere speciale la tavola di Natale, quest’anno, vi basterà preparare questo piatto colorato.

Tagliare a fettine sottili le patate, lessare le bietole con olio, aglio e peperoncino e preparare la salsa con panna liquida, parmigiano reggiano grattugiato e timo fresco sarà tutto quello che dovrete fare, prima di comporre il gratin in una pirofila imburrata da infornare e spolverare con pangrattato.

Guarda la ricetta Caponata di melanzane 

La caponata di melanzane in agrodolce è un piatto tipico della tradizione siciliana. Contorno perfetto in qualsiasi periodo dell’anno, è caratterizzato dal gusto inconfondibile della salsa in agrodolce e delle melanzane fritte.

Per la preparazione della salsa, snocciolate le olive, affettate cipolla e sedano, schiacciate l’aglio e setacciate i pomodori per poi trasferire tutti gli ingredienti in una pentola con olio e capperi. Tagliate a cubetti le melanzane e friggetele. Unitele alla salsa con pinoli, uvetta, zucchero, sale e aceto da sfumare. Un contorno da servire freddo, meglio se il giorno seguente alla preparazione.

Guarda la ricetta Carote marinate

Le carote marinate sono un contorno semplice, ma gustoso al tempo stesso. È possibile prepararle tutto l’anno e anche per il pranzo di Natale rappresentano una pietanza sfiziosa da abbinare ai secondi piatti. Le carote sono facilmente reperibili, oltre che ricche di proprietà benefiche e ipocaloriche.

Piatto pronto in mezz’ora, va preparato semplicemente lessando le carote da tagliare a rondelle e da versare in olio d’oliva, spicchi d’aglio, sale, aceto bianco e origano.

Guarda la ricetta Patate hasselback

Un’altra ricetta invitante per il pranzo natalizio è quella che vede protagoniste le patate hasselback, un piatto svedese delizioso. Le patate saranno morbide dentro e croccanti fuori, oltre che di facile preparazione.

Non dovrete far altro che mettere in forno le patate incise e con la buccia, con burro, sale e pepe. Una volta terminata la cottura, potrete anche aggiungere del formaggio grattugiato per un gusto più intenso.

Guarda la ricetta Zucchine alla scapece

Le zucchine alla scapece sono un piatto campano, a cui poter dare vita anche con altre verdure. Se volete preparare una ricetta veloce e che vi farà fare bella figura per il pranzo natalizio, questa è quella che fa al caso vostro.

Affettate le zucchine a rondelle da friggere e da ricoprire con la marinatura di aceto, menta e aglio. Preparate questo piatto qualche ora prima del pranzo, così da dare il tempo alle zucchine di assorbire il gusto e il profumo della marinatura.

Guarda la ricetta Peperoni in padella 

Se non sapete come stupire i vostri commensali a Natale, i peperoni con capperi e olive nere vi renderanno il gioco facile: si tratta di un piatto colorato, sfizioso e di semplice preparazione, il cui mix di sapori conquisterà l’intera tavolata.

Cuocete i peperoni gialli e i peperoni rossi, prima in forno e poi in padella con aglio, olio, olive nere e capperi. Aggiungete del prezzemolo fresco alla fine e serviteli ancora caldi. Buon appetito!

Guarda la ricetta

ARTICOLO SUGGERITO

Nelle carceri inglesi le donne partoriscono in cella senza ostetrica

Nelle carceri inglesi le donne partoriscono in cella senza ostetrica

In Inghilterra, alcune donne detenute nelle carceri britanniche hanno partorito in cella senza avere accesso …