Home / Casa / Come arredare casa al mare: 10 idee | DireDonna

Come arredare casa al mare: 10 idee | DireDonna

È il momento di arredare casa al mare con idee nuove, originali, ma anche pratiche, oppure di trovare soluzioni per rinnovare il vecchio arredo.

La casa al mare, infatti, ha bisogno di un occhio di riguardo all’inizio della stagione, specialmente se durante l’inverno si utilizza poco, e cambiare l’arredamento, o alcuni dettagli, è l’ideale per farla tornare di nuovo fresca e chic.

Facile orientarsi su un arredamento stile marina, ma anche il minimal o lo shabby chic possono essere delle soluzioni adatte alla casa al mare. Bisogna poi pensare agli spazi esterni e alla praticità, visto che si tratta di un ambiente vacanziero, che deve ispirare un relax più o meno informale. In ogni caso, anche se si tratta di una casa al mare non bisogna abdicare alle tendenze, allo stile e al gusto.

Vediamo, quindi, 10 idee su come arredare casa al mare per dare vita a nuovi ambienti o rinnovare stanze già arredate.

Remo in legno 29 euro su AmazonIkea BERÄKNA Vaso in vetro trasparente 4,99 euroZara Home Federa cuscino con coralli 22,99 euroArtelia Design Sedia sospesa Creola 549,90 euroGalleria di immagini: Come arredare casa al mare, 10 idee con foto e prezzi

  1. Remi alle pareti. Esistono tutta una serie di decorazioni in legno perfette per la casa al mare perché richiamano il suo mondo, e sono declinate in una versione moderna e chic, dalle reti da pesca ai salvagenti e ai fari fino ad arrivare ai remi, da appendere sopra al divano, sopra al letto, in bagno, in cucina o da trasformare in appendiabiti (remo in legno, 29 euro su Amazon.it).
  2. Boule di vetro con sassi e conchiglie. Sassi, conchiglie, legnetti raccolti in spiaggia si trasformano in suggestive decorazioni per la casa se inserite in grandi boule di vetro (Ikea, BERÄKNA, vaso in vetro trasparente 4,99 euro).
  3. Cuscini a tema marino. Bianchi e blu o colorati, con ancore, conchiglie e coralli, tanti cuscini a tema marino non possono mancare su divani, poltrone, letti e panche da giardino (Zara Hom, federa cuscino con coralli 22,99 euro).
  4. Dondolo. D’estate si vive molto all’aperto, specialmente se di ha la fortuna di avere uno spazio adeguato in giardino, in veranda, in terrazza. Via libera allora a sdraio, amache e – perché no – a un romantico dondolo (Artelia Design, sedia sospesa Creola 549,90 euro).
  5. Tappeto di corda. Il tappeto di corda ha un aspetto grezzo, rustico, e ricorda il duro lavoro dei pescatori; è però anche un complemento d’arredo versatile e perfetto per arredare la casa al mare (Nautica Portoverde, tappeto in corda 45 euro).
  6. Mobile da ingresso. Quando si torna dalla spiaggia o dalla piscina con teli bagnati, borse, ciabatte, un mobile da ingresso con attaccapanni, panca e cassetti diventa un appoggio fondamentale per lasciare tutto quello che si porta con sé, per poi poterlo sistemare con calma (Maisons du Monde, mobile da ingresso Ouessant 370 euro).
  7. Tavolo con sedie da esterni. Ancora dei mobili per vivere lo spazio esterno: un piccolo tavolo con sedie può servire per una colazione, un pranzo o una cena all’aperto, ma anche per leggere un libro o bere un drink con un’amica (Leroy Merlin, tavolo consolle con 4 sedie da regista 299 euro).
  8. Lanterne. Per creare l’atmosfera, il calore e l’accoglienza, le lanterne di vetro trasparente o magari azzurro sono l’ideale, ancora meglio poi se utilizzate con le candele di citronella per tenere a distanza zanzare e insetti fastidiosi (lanterna in vetro L’Oca nera per Macrì Home 59 euro).
  9. Piastrelle in ceramica dipinte a mano. In bagno, in cucina, in giardino le piastrelle in ceramica dipinte a mano, come quelle tipiche di Capri e della Sicilia, regalano subito l’atmosfera delle estati di una volta, spensierate e allegre, ma con stile da vendere (Bardelli, piastrelle in ceramica Linea Il pesce celeste, designer Marcello Chiarenza, prezzo su richiesta).
  10. Lino. Infine, il lino – bianco o dai toni neutri – fa subito estate, mare, fresco e leggerezza: utilizzatelo per tendaggi, copridivani, copriletti, lenzuola, biancheria da bagno e tovaglie (Bellora 1833, completo da letto in lino 288 euro).

ARTICOLO SUGGERITO

Smeriglio, il tormentato “quieto vivere”

 (ANSA) – ROMA, 18 NOV – MASSIMILIANO SMERIGLIO, PER QUIETO VIVERE (FAZI, PP 221, EURO …