Home / Fashion / Cosa indossare a un matrimonio
Cosa indossare a un matrimonio

Cosa indossare a un matrimonio

Cerimonie: eventi importanti e indimenticabili, ricordi indissolubili nel tempo, organizzazioni infinite per rendere speciale ogni singolo momento del giorno tanto atteso.
Sala, musica, fiori, chiesa, allestimenti vari, certificati… E poi, soprattutto: l’abito.
L’abito dal sapore romantico e nostalgico, oppure elegante e sofisticato, indossato per stupire.

In quest’articolo non tratterò gli abiti da sposa ma quelli destinati agli invitati.
L’abito dev’essere adattato secondo alcuni criteri: Il luogo in cui si svolge la cerimonia, il periodo dell’anno, le proprie caratteristiche fisiche e (se specificato) il dress code.

Vi fornirò piccoli suggerimenti per rendere più facile la scelta e l’acquisto dell’abito da cerimonia, cercando di accontentare il maggior numero di esigenze e gusti.

Per trovare subito quello adatto a voi, classificherò gli abiti per tipo di fisicità.

FISICO A CLESSIDRA

Vita stretta, fianchi e seno presente: se corrispondi a questa descrizione fortunata perché puoi accedere ad una vastissima gamma di abiti.
Qui sotto riportate, ecco alcune idee per valorizzare al 100% il tuo fisico.

OUTFIT 1: Se non sei tipa da abito lungo e la cerimonia si svolgerà principalmente di mattina opta per una gonna midi a vita alta sui toni del nude (messa in evidenza da una cintura) e abbinala ad una blusa bianca a maniche lunghe.
OUTFIT 2: Sei giovane e hai delle belle gambe da mettere in risalto? Mini dress con cintura in vita e scollo a V è la soluzione adatta a te. In color cobalto, perfetto sia per la sera che per la mattina.
OUTFIT 3: Abito a sirena, must-have per chi ha il tuo fisico: qui ho proposto un abito dalle linee minimali per contribuire ad affinare le tue forme e donarti qualche centimetro in più di altezza.
OUTFIT 4: Nude look. Ti piace farti notare ma con discrezione? L’ultimo outfit proposto fa al caso tuo. Abito lungo ricamato con del pizzo e composto da un sotto vestito a tubino con zone di trasparenza.

FISICO A PERA

Spalle piccole, fianchi importanti e un seno non proprio prosperoso? Se ti riconosci in queste caratteristiche hai un fisico a pera. Non disperarti! Hai solo bisogno di proporzionare la tua figura con dei capi d’abbigliamento mirati. Come farlo? Ecco qui riportati alcuni esempi.

OUTFIT 1: Fresco, rinomato ed elegante. Abito corto con maniche che richiamano lo stile anni ’80 ma rivisitate in chiave moderna. La manica leggermente più grande rispetto alla spalla contribuisce a proporzionare il corpo. Un’altra proposta molto vicina è raffigurata nell’OUTFIT 3.
OUTFIT 2: Abito composto da un corpetto incrociato con scollatura a punta e spalle impreziosite da strass perfettamente abbinati alla tonalità dell’abito che contribuisce ad allungare la figura mentre sotto long skirt nera provvede a sfinire i fianchi.
OUTFIT 4: Vestito lungo con scollo a cuore molto particolare che aiuta ad allargare le spalle, questo grazie anche alle linee in diagonale contenute sul corpetto.

FISICO A RETTANGOLO

Pensi che il tuo corpo non abbia forme e che non riuscirai mai a trovare un abito che ti valorizzi? Ti sbagli! La soluzione? Volume, volume e ancora volume. Ecco come.

Ci sono abiti che ti posso far sentire una vera star di Hollywood, come questi meravigliosi modelli: strati asimmetrici di organza, corpetti multicolore in pizzo e tulle ricamato. Modelli straordinariamente sofisticati ed eleganti con cui conquisterai ogni sguardo. I volumi e le linee asimmetriche aiutano a dare movimento al tuo corpo.

FISICO A MELA

Non ami particolarmente la tua fisicità? Non preoccuparti! La moda ti è in soccorso. I colori utilizzati e le linee create da specifici capi d’abbigliamento sono determinanti per valorizzarti al meglio.
Vediamo insieme come fare.

OUTFIT 1-3: La tuta, un amico fidato, nelle tonalità più scure aiuta a sfinire le forme e a regalarti un aria elegante e raffinata. Disponibile in tante varianti con diverti scolli e pizzi.
OUTFIT 2: Tailleur: crea delle linee verticali che allungano la figura con un pantalone a zampa, a palazzo o a sigaretta nascondendo o proporzionando il tuo fisico.
OUTFIT 4: Trench, crea anch’esso linee verticali e se abbinato a un vestito color nude o con stampe a linee verticali strette dona subito leggerezza ed eleganza.

ARTICOLO SUGGERITO

I Pirati dei Navigli nella Milano '80

I Pirati dei Navigli nella Milano ’80

   MARCO PHILOPAT, ‘I PIRATI DEI NAVIGLI‘ (BOMPIANI, PP 320, EURO 17).    Erano gli …