Home / Fashion / Cosa indossare a un matrimonio
Cosa indossare a un matrimonio

Cosa indossare a un matrimonio

Cerimonie: eventi importanti e indimenticabili, ricordi indissolubili nel tempo, organizzazioni infinite per rendere speciale ogni singolo momento del giorno tanto atteso.
Sala, musica, fiori, chiesa, allestimenti vari, certificati… E poi, soprattutto: l’abito.
L’abito dal sapore romantico e nostalgico, oppure elegante e sofisticato, indossato per stupire.

In quest’articolo non tratterò gli abiti da sposa ma quelli destinati agli invitati.
L’abito dev’essere adattato secondo alcuni criteri: Il luogo in cui si svolge la cerimonia, il periodo dell’anno, le proprie caratteristiche fisiche e (se specificato) il dress code.

Vi fornirò piccoli suggerimenti per rendere più facile la scelta e l’acquisto dell’abito da cerimonia, cercando di accontentare il maggior numero di esigenze e gusti.

Per trovare subito quello adatto a voi, classificherò gli abiti per tipo di fisicità.

FISICO A CLESSIDRA

Vita stretta, fianchi e seno presente: se corrispondi a questa descrizione fortunata perché puoi accedere ad una vastissima gamma di abiti.
Qui sotto riportate, ecco alcune idee per valorizzare al 100% il tuo fisico.

OUTFIT 1: Se non sei tipa da abito lungo e la cerimonia si svolgerà principalmente di mattina opta per una gonna midi a vita alta sui toni del nude (messa in evidenza da una cintura) e abbinala ad una blusa bianca a maniche lunghe.
OUTFIT 2: Sei giovane e hai delle belle gambe da mettere in risalto? Mini dress con cintura in vita e scollo a V è la soluzione adatta a te. In color cobalto, perfetto sia per la sera che per la mattina.
OUTFIT 3: Abito a sirena, must-have per chi ha il tuo fisico: qui ho proposto un abito dalle linee minimali per contribuire ad affinare le tue forme e donarti qualche centimetro in più di altezza.
OUTFIT 4: Nude look. Ti piace farti notare ma con discrezione? L’ultimo outfit proposto fa al caso tuo. Abito lungo ricamato con del pizzo e composto da un sotto vestito a tubino con zone di trasparenza.

FISICO A PERA

Spalle piccole, fianchi importanti e un seno non proprio prosperoso? Se ti riconosci in queste caratteristiche hai un fisico a pera. Non disperarti! Hai solo bisogno di proporzionare la tua figura con dei capi d’abbigliamento mirati. Come farlo? Ecco qui riportati alcuni esempi.

OUTFIT 1: Fresco, rinomato ed elegante. Abito corto con maniche che richiamano lo stile anni ’80 ma rivisitate in chiave moderna. La manica leggermente più grande rispetto alla spalla contribuisce a proporzionare il corpo. Un’altra proposta molto vicina è raffigurata nell’OUTFIT 3.
OUTFIT 2: Abito composto da un corpetto incrociato con scollatura a punta e spalle impreziosite da strass perfettamente abbinati alla tonalità dell’abito che contribuisce ad allungare la figura mentre sotto long skirt nera provvede a sfinire i fianchi.
OUTFIT 4: Vestito lungo con scollo a cuore molto particolare che aiuta ad allargare le spalle, questo grazie anche alle linee in diagonale contenute sul corpetto.

FISICO A RETTANGOLO

Pensi che il tuo corpo non abbia forme e che non riuscirai mai a trovare un abito che ti valorizzi? Ti sbagli! La soluzione? Volume, volume e ancora volume. Ecco come.

Ci sono abiti che ti posso far sentire una vera star di Hollywood, come questi meravigliosi modelli: strati asimmetrici di organza, corpetti multicolore in pizzo e tulle ricamato. Modelli straordinariamente sofisticati ed eleganti con cui conquisterai ogni sguardo. I volumi e le linee asimmetriche aiutano a dare movimento al tuo corpo.

FISICO A MELA

Non ami particolarmente la tua fisicità? Non preoccuparti! La moda ti è in soccorso. I colori utilizzati e le linee create da specifici capi d’abbigliamento sono determinanti per valorizzarti al meglio.
Vediamo insieme come fare.

OUTFIT 1-3: La tuta, un amico fidato, nelle tonalità più scure aiuta a sfinire le forme e a regalarti un aria elegante e raffinata. Disponibile in tante varianti con diverti scolli e pizzi.
OUTFIT 2: Tailleur: crea delle linee verticali che allungano la figura con un pantalone a zampa, a palazzo o a sigaretta nascondendo o proporzionando il tuo fisico.
OUTFIT 4: Trench, crea anch’esso linee verticali e se abbinato a un vestito color nude o con stampe a linee verticali strette dona subito leggerezza ed eleganza.

ARTICOLO SUGGERITO

Memorie di un Arcinapoletano, Treccagnoli torna nel cuore di Napoli

Memorie di un Arcinapoletano, Treccagnoli torna nel cuore di Napoli

In questi tempi di memoria smangiata è una benedizione avere un giornalista come Pietro Treccagnoli, …